MINERAL EVO – MINERALOGRAMMA DEL CAPELLO

by / giovedì, 20 ottobre 2016 / Pubblicato in Medicina

Mineral Evo

mineral-evo

 

COS’È IL MINERAL EVO?

Il Mineral Evo è un test che serve a capire se nel nostro organismo sono presenti, e in quali quantità, i minerali essenziali alla salute umana e i metalli tossici o altri elementi presenti in traccia nelle nostre cellule nei 3-4
mesi precedenti l’indagine.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha riconosciuto l’importanza e la validità del test, che oggi ha largo uso nella medicina forense, ma è stato anche validato e viene tenuto in grande considerazione da altri enti che si
occupano di sicurezza e salute.
Il Mineral Evo riveste molta importanza nella diagnosi di alcune carenze nutrizionali, pertanto si sottolinea la necessità di seguire procedure sicure e standardizzate.
I minerali entrano nel nostro organismo attraverso i cibi, le bevande e l’aria che respiriamo senza che ce ne accorgiamo e possono essere molto dannosi. Gli elementi tossici possono essere presenti nell’ambiente
in cui viviamo e nei prodotti di cui facciamo quotidianamente uso, dalle pentole di alluminio alla farina, fino alla carta, ma soprattutto nel cibo che mangiamo.
Questo test si effettua sul capello perché, a differenza di altri tessuti (sangue e urine), in esso la presenza dei minerali non è influenzata da malattie o infiammazioni; il capello infatti trattiene i minerali presenti nei liquidi in circolo, compresi quelli tossici e quelli che non vengono rilevati nelle analisi del sangue e delle urine (come il cromo, il nichel e il manganese).
In pratica, il mineralogramma del capello completa le indagini cliniche già in uso, ed è in grado di apportare informazioni sulla funzionalità del metabolismo, rilevando quali equilibri siano stati alterati, di quali integratori minerali e
vitaminici abbiamo bisogno, quali metalli tossici stiamo accumulando, molto prima che si manifestino i sintomi o che le analisi rivelino la loro presenza.
Inoltre, una volta fatta la diagnosi, l’équipe medica potrà dare delle indicazioni terapeutiche per variare la dieta o integrarla con i minerali che mancano per ripristinare l’equilibrio fisiologico.

 

mineral-evo2

COME VIENE ESEGUITO?

Il test viene effettuato mediante analisi su un campione di capelli.
Preparazione all’esame: evitare tinte, coloranti, decolorazioni, permanenti, trattamenti chimici per almeno 6 settimane prima dell’esame.

CHI LO DOVREBBE FARE?

Carenze nutrizionali, fattori di stress, esposizione a un ambiente ricco di metalli pesanti causano squilibri in grado di provocare disturbi di varia natura.
Il Mineral Evo è consigliato a tutti per valutare lo stato di benessere dell’organismo e prevenire intossicazioni da metalli. 
In particolare ti consigliamo questo test se:
● fai parte di categorie professionali che vivono o lavorano in ambiente inquinato
● segui uno stile alimentare e di vita sregolato e non bilanciato
● consumi grandi quantità di alimenti conservati e ricchi di additivi
● usi molti farmaci o integratori alimentari
● hai protesi dentarie, impianti, devitalizzazioni
● hai riscontrato una importante caduta di capelli, hai unghie fragili e pelle molto secca 
● soffri di stanchezza cronica (astenia), difficoltà di concentrazione, irritabilità
● sei una donna in gravidanza o allattamento e vuoi valutare l’intossicazione da metalli pesanti e la corretta concentrazione dei minerali antagonisti (calcio, ferro, selenio)
● sei una donna in menopausa e soffri di osteoporosi
● hai carenze di micronutrienti oppure soffri di disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia).

 

mineral-evo3

 

TOP