Mezzo secolo di storia e di competenza

Il laboratorio IRIS, centro d’avanguardia per analisi e specialistica a Roma, compie 50 anni.

Qualità garantita dal fondatore Alfredo Rapposelli e dalla figlia Bruna, attuale direttrice della struttura

Cinquant’anni di professio-nalità e di innovazione per offrire un servizio d’avanguardia in campo medico.È questa la carta d’identità del La-boratorio Iris, una struttura romana d’eccellenza che in questi giorni festeggia il mezzo secolo dalla fondazione. L’artefice e l’anima del Laboratorio Iris è il dott. Alfredo Rapposelli – 90 anni portati magni-ficamente – che nel 1967 ha dato vita al centro. “All’epoca – ricorda in un mix di emozione e sorpresa – pensavamo di realizzare una strut-tura di nicchia. Inizialmente, infatti, Iris – un toponimo, in quanto la pri-ma sede fu aperta in Piazza delleIris – era costituita dal solo labo-ratorio di analisi cliniche.

Nel 1986 fondammo il Poliambulatorio in Via dei Castani. Oggi siamo riuniti in quest’ampia struttura di 340mq. e tutti i servizi al pubblico sono si-tuati al piano terra. Con il tempo siamo cresciuti fino a diventare,oggi, una delle strutture leader di Roma: lo sviluppo è stato rapido e si è arrivati ben presto a seguire circa 2.000 persone al mese per il solo Laboratorio, e le quasi 3.000 attuali con l’attività specialistica. Ad oggi, siamo una struttura costi-tuita da un reparto di analisi clini-che, nel quale effettuiamo tutte le ricerche e un reparto polispecia-listico nel quale operano medicispecializzati in quasi tutte le bran-che della medicina”.

Il successo del Centro Iris si deve alla grande accuratezza nell’esecuzione degli esami, al continuo aggiornamento degli strumenti scentifici e alla qualità dei collaboratori. Il Labora-torio Iris, attualmente, può contare su 20 operatori interni e 35 medici specialisti, che offrono una svaria-ta gamma di servizi, dalle analisi cliniche alle prestazioni poliam-bulatoriali. Chi si rivolge al centro può contare su uno staff formato da professionisti di altissimo livel- lo, tra cui molti docenti universitari. Inoltre, la struttura utilizza strumen- tazione all’avanguardia periodica-mente aggiornata. Professionalità e qualità talmente riconosciute chesono proprio i medici di zona i pri-mi a nutrire stima e fiducia nei con-fronti della struttura.

TOP